The allusive echo

valeriu dg barbu

Trilingual text: English, Italian and Romanian

we are going to collect compassions or praises
daily with a big bag
the self requires to be fed more than like the body
Once filled the bag, we emptied it into vain and start over again
at a certain time or we no longer find the bag or the world
and then we say that we hit the wisdom…
but we still want at least an echo of applause, even being fake…

Image

a raccogliere compassioni o lode
andiamo giornalmente con un grande sacco
il Sé richiede essere nutrito di più rispetto al corpo
Una volta il sacco riempito, lo svuotiamo nel invano e ricominciamo da capo
in un certo momento, o non troviamo più il sacco o il mondo
e allora diciamo che ci ha colpito la saggezza…
ma, vogliamo ancora almeno un’eco di applausi, anche essendo falso…

Image

La cules compasiuni sau laude

View original post 56 more words

Cold intimate

valeriu dg barbu

Trilingual text: English, Italian and Romanian

Have you ever had the feeling that
Your body is a bowl and the Self is the goldfish?
That inside you one is silent and the other
speaks, speaks continuously for fear of death?
A kind of intimate cold it radiates, as though the seasons
are definitive closed in you and that the only way out is
the prayer?

Image

Freddo interiore
Hai mai avuto la sensazione che
Il tuo corpo è una boccia e il tuo Sé è il pesce rosso?
Che dentro di te uno tace e l’altro
parla, parla continuamente di paura della morte?
Una sorta di freddo interiore irradia come se le stagioni
sono definitivamente chiusi in te e che l’unica via d’uscita è
la preghiera?

Image

Frig interior
Ai avut vreodată senzația că
trupul tău este un bol iar sinele peștișorul?
Că înăuntrului tău unul tace iar celălalt
vorbește, vorbește continuu…

View original post 27 more words